Museo del Mito

Il Museo del Mito di Enna è il primo museo in Italia interamente multimediale. L’intervento ha l’obiettivo di rivitalizzare il Parco Archeologico della città siciliana sperimentando un modello museale dall’impronta fortemente innovativa, spazio di incontro tra cultura, uomo e tecnologia, che negli ultimi decenni ha ampliato e dilatato il concetto di arte e fruizione di essa. Incentrato sull’arte multimediale e immersiva, la creazione del nuovo sito espositivo pone al centro la ricchezza storica, archeologica e le tradizioni che caratterizzano la città di Enna, mettendo a sistema le preesistenze archeologiche di cui è ricca. Il progetto sarà in grado di riportare attenzione su un sito di alto valore patrimoniale, partendo dalla tradizionale vocazione dello stesso, il “Mito”, la sua universalità, la capacità comunicativa e aggregativa, la sua modernità.
Il cuore pulsante del Museo multimediale, che comprende i Capannicoli, la Rocca di Cerere e il Castello di Lombardia, sarà la componente tecnica. Grazie a proiezioni video immersive, all’audio spaziale e alla suggestione del video-racconto del Mito, lo spettatore sarà avvolto in un’esperienza completa e appagante, in un ambiente virtuale che diviene concreto e tangibile.
L’intervento, inoltre, mira a innescare un processo di sviluppo eco-sistemico del sito. Ne deriveranno esternalità positive di lungo termine, in grado di rendere fruibile uno spazio multifunzionale destinato a ospitare incontri ed eventi, e divenire un luogo di riferimento per la vita culturale della città di Enna.